Defibrillatori negli impianti sportivi: 100mila euro dalla Regione

Centomila euro per avere cento nuovi defibrillatori negli impianti sportivi dell’Emilia-Romagna, un presidio salvavita in luoghi frequentati da atleti e non.

I fondi, messi a disposizione dalla Regione, saranno distribuiti alle società sportive con un bando in modalità click day giovedì 24 ottobre.

“Potranno concorrere sia le società dilettantistiche che gestiscono impianti sportivi pubblici non dotati di defibrillatore, che quelle dotate di una apparecchiatura di vecchio tipo non più efficiente – spiega la consigliera regionale Manuela Rontini –. Le società sportive, ricchezza del territorio con i loro volontari di tutte le età, dovranno presentare un progetto in grado di prevedere la promozione dell’attività fisica e la tutela di chi fa sport, comprendendo anche la formazione all’uso del defibrillatore”.

Continua a leggere →
Condividilo: