Mobilità sostenibile, in Emilia-Romagna tornano gli incentivi alla rottamazione

Un sostegno all’acquisto di una nuova auto amica dell’ambiente rottamando un vecchio mezzo inquinante. Per i cittadini emiliani e romagnoli è ancora possibile chiedere l’ecobonus regionale, grazie alla riapertura dell’apposito bando dall’8 luglio al 30 settembre.

Il contributo per chi deciderà di sostituire la propria auto potrà arrivare fino a 3mila euro e non sono vincolati al reddito o all’Isee. A questi si possono sommare gli sconti dei concessionari che hanno aderito al protocollo con la Regione, non inferiori al 15 per cento sul prezzo di listino.

“Una seria politica di mobilità sostenibile premia il trasporto pubblico, ma non può e non deve trascurare quello privato – commenta la consigliera regionale Manuela Rontini, presidente della Commissione Territorio Ambiente e Mobilità dell’Assemblea legislativa – specie se si ha, come in questo caso, l’occasione di svecchiare il parco auto riducendo le emissioni inquinanti”.

Continua a leggere →
Condividilo:

Ecobonus per una nuova auto pulita: fino a 3mila euro dalla Regione

Per l’acquisto di auto nuove a basso impatto ambientale, elettriche a metano o Gpl, la regione Emilia-Romagna rimborserà fino a 3mila euro, ai quali va aggiunto uno sconto minimo del 15 per cento sul prezzo di listino da parte dei concessionari.

L’ecobonus regionale, pensato per contrastare smog e polveri sottili dovuti al traffico su gomma, è riservato ai cittadini residenti in Emilia-Romagna che, dovendo cambiare auto, rottameranno un mezzo inquinante acquistandone uno amico dell’Ambiente.

Le domande si potranno presentare online, dal 15 febbraio al 24 maggio, in presenza di un Isee fino a 35mila euro, di un’auto da rottamare fino all’Euro 1 (benzina) o fino all’Euro 4 (diesel).

Continua a leggere →
Condividilo: