Il Pd verso il 2020: persone, programmi e unità fanno la differenza

Il testo dell’intervista apparsa ieri, domenica 2 giugno 2019, nell’edizione di Ravenna-Faenza-Lugo de “Il Resto del Carlino” a firma A.V.

Con Manuela Rontini, consigliera regionale per il Pd, chiudiamo, almeno per il momento, le riflessioni dei vari partiti sull’esito delle ultime consultazioni elettorali nel nostro territorio.

Continua a leggere →
Condividilo:

Grazie Damiano, e arrivederci a presto!

Di foto con Damiano ne ho tantissime (molte molte di più dei selfie con Renzi, per capirci).

Per questo post ne ho scelte 3: quella che abbiamo scattato a febbraio 2015 (quando ho avuto l’onore di accompagnarlo a Bruxelles, in occasione del suo insediamento al Parlamento europeo), quella che abbiamo fatto l’ultima volta che sono stata a trovarlo nel suo ufficio, quella che ha usato per comunicare la scelta di non ricandidarsi alle prossime elezioni Europee.

Ecco, anche per questo, per me ieri è stata una giornata triste.

Continua a leggere →
Condividilo:

“Manteniamo le primarie, tratto identitario del Pd”

Articolo di Federica Angelini pubblicato su Ravenna&Dintorni del 10 maggio 2018

Nel mezzo di una crisi istituzionale forse senza precedenti, il partito che è apparso più in crisi è il Pd, grande sconfitto della tornata elettorale del 4 marzo e profondamente diviso al suo interno. Per giorni si è attesa la direzione nazionale del 3 maggio dove, si pensava, ci sarebbe stata una conta tra chi, fedele all’idea renziana contraria a qualsiasi dialogo con il Movimento 5 stelle e chi, invece, era più possibilista.

In direzione siede anche una faentina, la consigliera regionale Manuela Rontini, renziana della prima ora. La intervistiamo mentre siamo in attesa di conoscere il nome per il “governo neutro” che sarà scelto dal Presidente della Repubblica. Continua a leggere →

Condividilo:

L’appello delle donne Pd ai vertici del partito: perché non ho firmato

Nei giorni scorsi è stato indirizzato ai vertici del Partito democratico un appello, promosso dall’ex senatrice Francesca Puglisi e firmato da oltre 400 donne, nel quale si rivendica tra le altre cose la doppia preferenza di genere nelle leggi elettorali e un nuovo protagonismo femminile.

Non ho firmato quel documento innanzitutto perché, banalmente, nessuno me lo ha inviato per chiedermi di farlo.

Il fatto che in Emilia-Romagna solo il 31 per cento degli eletti in Parlamento sia donna è una sconfitta per tutte, e per tutti, e deve farci riflettere. Continua a leggere →

Condividilo:

Due anni in Consiglio regionale: troviamoci a Faenza

Un opuscolo per rendicontare in modo semplice e trasparente l’attività svolta in Regione dalla consigliera Manuela Rontini nel corso del 2016, in continuità con lo stampato presentato lo scorso anno.

Il Report, che mette in fila numeri, provvedimenti e proposte, sarà presentato a Faenza giovedì 23 febbraio, alle 20, nella sala teatro di Santa Maria Maddalena, in occasione di un momento conviviale al quale prenderanno parte anche l’europarlamentare Damiano Zoffoli e il deputato Matteo Richetti.

“In questo secondo anno di legislatura regionale – commenta Manuela Rontini – sono stati tanti i provvedimenti approvati, le tematiche seguite, i chilometri percorsi, i cittadini incontrati. Un’attività intensa soprattutto sul territorio, sul web, in iniziative politiche di ascolto e condivisione, un dialogo continuo indispensabile per provare a svolgere al meglio l’incarico e meritare la fiducia ricevuta da tante persone. Non sempre le sollecitazioni si sono potute trasformare in atti, ma credo di poter dire che l’attenzione alle esigenze di tutti non sia mai mancata. La Politica per me è gioco di squadra, uno sport strano, nel quale il “pubblico” non solo può contribuire ma rende addirittura più coinvolgente e utile il tutto se scende in campo al fianco dei giocatori. Per questo fatico a comprendere le fibrillazioni in atto in queste ore nel Pd e lo sterile tatticismo che purtroppo non rende giustizia al lavoro quotidiano di tanti amministratori sui territori”. Continua a leggere →

Condividilo: