Nuovi bandi per l’attività sportiva: due milioni e mezzo di euro dalla Regione per gli eventi sul territorio

Due nuovi bandi per continuare a far vincere lo sport, l’attività fisica e i valori legati a queste buone pratiche, così diffuse nel territorio emiliano e romagnolo.

La Regione ha messo sul piatto 1,8 milioni di euro per la realizzazione di eventi sportivi e 700mila euro per progetti capaci di contribuire al rafforzamento della pratica motoria o sportiva.

“Quando si parla di sport o di attività fisica, in Emilia-Romagna, si parla di un tema che tocca da vicino moltissime persone – commenta la consigliera regionale Manuela Rontini – tanto sono numerose le associazioni sportive nei nostri territori. Questi bandi investono sui progetti che, grazie alla pratica dell’attività sportiva, siano in grado di diffondere corretti stili di vita con benefici per l’intera comunità”.

Continua a leggere →
Condividilo:

Laureati in scienze motorie: serve un riconoscimento professionale

È tempo che i laureati in Scienze motorie vengano professionalmente riconosciuti a tutti gli effetti e che i costi sostenuti dai cittadini per la prescrizione medica dell’attività fisica e motoria possano diventare fiscalmente detraibili, al pari di altre spese mediche.

Questo l’obiettivo di una risoluzione presentata in Assemblea legislativa, che chiede alla Giunta regionale di attivarsi nei confronti del Governo perché il riconoscimento avvenga con un provvedimento legislativo nel più breve tempo possibile. Continua a leggere →

Condividilo:

Cento defibrillatori per gli impianti sportivi regionali

Avere un defibrillatore vicino, in caso di arresto cardiaco, può davvero fare la differenza tra la vita e la morte. Per dotare gli impianti sportivi comunali di questi apparecchi salvavita, la Regione ha messo a disposizione 100mila euro per 100 installazioni.

“Un importante presidio di sicurezza per i tanti sportivi della nostra regione – commenta la consigliera regionale Manuela Rontini – basti pensare che sono tre milioni i praticanti di attività motorie, tra cui 370mila atleti e 800mila iscritti ad enti di promozione sportiva”.

Gli enti locali interessati potranno fare domanda unicamente giovedì 27 ottobre. In questo click day la Regione prenderà in considerazione le prime 100 richieste giunte via Pec, tra le 8 e le 18, da Comuni titolari di impianti affidati ad associazioni sportive dilettantistiche non a scopo di lucro. Continua a leggere →

Condividilo:

Fondi per impianti e manifestazioni sportive

Quasi 440mila euro per il territorio ravennate.

Lo sport torna al centro dell’azione regionale, con uno stanziamento di oltre 5 milioni di euro, e il territorio ravennate si prepara a ricevere finanziamenti per undici tra manifestazioni e piani di attività motoria, oltre ad un grande progetto.

“Tra i dieci impianti presi in considerazione a livello regionale – spiega la consigliera Manuela Rontini – figura la pista di atletica leggera del Campo scuola di Ravenna, che sarà ristrutturata e vedrà il ripristino della pavimentazione sportiva”.

I contributi sono stati assegnati, nei giorni scorsi, ai progetti ritenuti maggiormente coerenti con gli obiettivi regionali tra quelli candidati, nei mesi passati, dai Comuni e dalle organizzazioni sportive del territorio. Continua a leggere →

Condividilo: