Oltre 3200 cittadini del ravennate beneficeranno del contributo sui libri di testo

L’Emilia-Romagna continua l’impegno sul diritto allo studio

“Si conferma, anche per questo anno scolastico, l’impegno della Regione Emilia-Romagna di concedere benefici del diritto allo studio. Dobbiamo continuare a mettere in campo azioni che riducano l’abbandono scolastico e permettano ai giovani di acquisire conoscenze in base alle proprie vocazioni non lasciando nessuno indietro”. A dirlo è la consigliera e candidata regionale Manuela Rontini.

“Saranno 3213 i cittadini della Provincia di Ravenna che beneficeranno dei contributi regionali per l’acquisto di libri di testo – specifica Rontini –. È stato infatti approvato il Piano regionale di riparto tra i Comuni e le Unioni dei Comuni, per l’anno scolastico 2019/2020, per un totale complessivo di risorse pari a 5.150.718 euro e la nostra provincia, di fatto, otterrà un contributo pari a 482.526 euro. I contributi saranno suddivisi in due fasce: 162 euro per la fascia 1 (ISEE da 0 a 10.632,94 euro) e 102 euro per la fascia 2 (ISEE da euro 10.632,95 a 15.748,78)”.

“Quella del diritto allo studio è una battaglia che ho fatto e continuerò a fare perché garantire il diritto allo studio significa puntare allo sviluppo e all’occupazione che si fonda sull’innalzamento delle competenze. La Regione si impegna ad offrire parità di trattamento e uniformità sul territorio regionale e prevede che i benefici siano riconosciuti a tutti gli studenti idonei compatibilmente con le risorse disponibili” conclude Rontini.

beneficiari contributo
Ravenna 1.345 199.950
Faenza 480 72.900
Cervia 132 20.304
Russi 76 11.112
Castel Bolognese 75 11.730
Brisighella 63 9.486
Riolo Terme 40 6.120
Solarolo 24 3.228
Casola Valsenio 14 1.968
Unione della Bassa Romagna
(Lugo, Bagnacavallo, Alfonsine, Massa Lombarda, Conselice, Fusignano, Cotignola, Sant’Agata sul Santerno, Bagnara di Romagna)
964 145.728
TOTALE 3.213 482.526

> Il testo della delibera

[Foto CC]

Condividilo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.