Inaugurato il nuovo pronto soccorso dell’ospedale di Faenza

Taglio del nastro, sabato 9 novembre, per il rinnovato pronto soccorso dell’ospedale di Faenza.

Un cantiere che si è protratto più del previsto a causa di qualche ritrovamento archeologico, ma che ha consegnato alla città manfreda un punto di prima accoglienza di tutto rispetto: nuovo bancone triage, area bambini e area ristoro, zona di visita e osservazione separata dalla sala di attesa, sei ambulatori comunicanti, sala radiologica e collegamento rapido con la diagnostica maggiore, la terapia intensiva e la medicina d’urgenza. Il tutto sarà accessibile entro la fine del mese di novembre.

“La struttura che inauguriamo vede quasi 10mila metri quadri rinnovati tra spazi interni ed esterni – ha commentato il presidente regionale Stefano Bonaccini – ambienti resi funzionali da un investimento di quasi 5 milioni di euro, con 3,75 milioni direttamente da fondi regionali. Questo tassello di vitale importanza per l’ospedale è stato pensato per la funzionalità di chi ci lavora e per il comfort dei pazienti. Ma non ci limitiamo alle opere, dato che vogliamo procedere con nuove assunzioni di personale in sanità”.

Continua a leggere →
Condividilo:

Appello comune per Castel Raniero

Con il collega Andrea Bertani, il sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi e il capogruppo consiliare M5S a Faenza Massimo Bosi, abbiamo inviato ieri al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al ministro Dario Franceschini una lettera su Castel Raniero, un luogo ricco di storia e di fascino, ma purtroppo inagibile. Per recuperarlo, o quanto meno metterlo in sicurezza, servono importanti risorse. A tal fine abbiamo invitato Conte e Franceschini a visitare Castel Raniero, certi che non potranno rimanere indifferenti di fronte a questo complesso monumentale.

Continua a leggere →
Condividilo:

Soccorso e trasporto infermi, il volontariato deve essere premiato

Quando si parla del servizio di soccorso o del trasporto infermi, le Aziende Usl devono favorire in ogni modo, con il riconoscimento di punteggi premianti, l’affidamento diretto alle associazioni di volontariato accreditate.

A questo mira una risoluzione depositata nei giorni scorsi in Assemblea legislativa: “Se si andasse a gare di appalto in questo campo – spiega la consigliera regionale Manuela Rontini, firmataria del documento – si correrebbe il serio rischio di escludere le associazioni di volontariato accreditate, disperdendo così un patrimonio culturale consolidato nei decenni. Questi enti volontaristici sono una risorsa insostituibile e complementare al servizio sanitario regionale, nonché parte importante della cultura civica regionale e della cittadinanza attiva, una forza delle nostre comunità che ne garantisce la coesione”.

Continua a leggere →
Condividilo:

Casa, 36 milioni dalla Regione: bonus affitto per le famiglie in difficoltà

Fino a 6 mensilità in un anno, per un contributo che potrà arrivare a 3mila euro. È il bonus affitto che la Regione mette a disposizione delle famiglie residenti in Emilia-Romagna che faticano a pagarlo, vuoi per la perdita di lavoro, un lutto, una grave malattia in famiglia, e un problema che diventa spesso insormontabile.

Un aiuto concreto reso possibile dal rifinanziamento del Fondo sociale per l’affitto, con oltre 36 milioni di euro in tre anni. Di questi, quasi 13 milioni sono disponibili già per il 2019. Negli ultimi quattro anni, il finanziamento del Fondo era stato possibile solo nel 2017, con 3,7 milioni, limitato però ad alcuni Comuni.

Continua a leggere →
Condividilo:

“Sarei onorata di potermi mettere a servizio della mia città”

Il testo dell’intervista apparsa ieri, sabato 2 novembre 2019, nell’edizione di Ravenna, Faenza-Lugo e Imola del “Corriere Romagna”, a cura di Chiara Bissi

Più volte indicata come candidata faentina alle prossime competizioni elettorali, regionali in gennaio e comunali in primavera, Manuela Rontini torna a mettere ordine in un quadro politico che si presenta fluido con movimenti tattici ancora non del tutto dichiarati.

La città manfreda sarà la prima al voto dopo l’assalto che il centrodestra darà in gennaio per conquistare la guida dell’Emilia Romagna.

Continua a leggere →
Condividilo:

Riqualificazione della riviera, finanziamenti regionali da 7,5 milioni di euro per Ravenna e Cervia

Oltre 32 milioni di euro dalla Regione per i progetti dei Comuni, dal riminese al ferrarese.

Dieci grandi cantieri pronti a partire in altrettanti Comuni della Riviera adriatica tra Rimini e Comacchio, nel ferrarese, che rivoluzioneranno la Costa dell’Emilia-Romagna rendendola più bella e attrattiva per turisti e residenti.

Con un impegno pari a 20 milioni di euro, la Giunta regionale ha approvato la graduatoria finale del bando per la rigenerazione e la riqualificazione di tratti del lungomare da vivere tutto l’anno. A questi fondi la Regione ha deciso di aggiungere risorse per ulteriori 12,5 milioni di euro portando così l’investimento complessivo a oltre 32,5 milioni: somma che permetterà di finanziare tutti i progetti ammessi entro il 2021.

Nel ravennate arriveranno oltre 7 milioni e 500mila euro per rigenerare il lungomare di Marina di Ravenna, Punta Marina e Milano Marittima.

Continua a leggere →
Condividilo:

Oltre 82mila euro per Faenza dal bando di sostegno alle rievocazioni storiche

Il bando di sostegno alle rievocazioni storiche della Regione Emilia-Romagna, rivolto ad associazioni ed Enti locali, ancora una volta ha premiato Faenza: alla città manfreda andranno nel complesso 82.374,20 euro.

Di questi, 38.500 euro sono destinati al Comune di Faenza (a copertura del 55 per cento della spesa ammissibile), mentre i 5 Rioni, nel complesso, riceveranno contributi per quasi 44mila euro.

Continua a leggere →
Condividilo:

L’intervista a Salotto Blu (VideoRegione)

Sono stata ospite di Mario Russomanno alla trasmissione televisiva “Salotto blu”, in onda su VideoRegione.

È stata l’occasione per fare il punto sulla situazione politica a tutto campo, dalla mia attività in Regione ai progetti per il futuro.

Continua a leggere →
Condividilo:

Sostegno alle Pro Loco: dalla Regione 65mila euro per il ravennate

Un sostegno a chi sostiene il territorio, lo anima e lo rende vivo e pulsante di iniziative. La Regione Emilia-Romagna ha assegnato tramite bando 340mila euro per le associazioni Pro loco. Di questi, oltre 65mila euro andranno al territorio ravennate.

“Questi fondi permetteranno di qualificare l’animazione turistica e la valorizzazione di risorse naturali, ambientali, artistiche, storiche e culturali – commenta la consigliera regionale Manuela Rontini – premiando la capacità organizzativa e l’efficacia dell’animazione turistica messa in campo dalle Pro loco. Un’attività insostituibile, la loro, specie nei piccoli centri di collina e montagna, in cui questi volontari innamorati del territorio fanno davvero la differenza”.

Continua a leggere →
Condividilo:

Defibrillatori negli impianti sportivi: 100mila euro dalla Regione

Centomila euro per avere cento nuovi defibrillatori negli impianti sportivi dell’Emilia-Romagna, un presidio salvavita in luoghi frequentati da atleti e non.

I fondi, messi a disposizione dalla Regione, saranno distribuiti alle società sportive con un bando in modalità click day giovedì 24 ottobre.

“Potranno concorrere sia le società dilettantistiche che gestiscono impianti sportivi pubblici non dotati di defibrillatore, che quelle dotate di una apparecchiatura di vecchio tipo non più efficiente – spiega la consigliera regionale Manuela Rontini –. Le società sportive, ricchezza del territorio con i loro volontari di tutte le età, dovranno presentare un progetto in grado di prevedere la promozione dell’attività fisica e la tutela di chi fa sport, comprendendo anche la formazione all’uso del defibrillatore”.

Continua a leggere →
Condividilo: