Inaugurato il nuovo pronto soccorso dell’ospedale di Faenza

Taglio del nastro, sabato 9 novembre, per il rinnovato pronto soccorso dell’ospedale di Faenza.

Un cantiere che si è protratto più del previsto anche a causa di qualche ritrovamento archeologico, ma che ha consegnato alla città manfreda un punto di prima accoglienza di tutto rispetto: nuovo bancone triage, area bambini e area ristoro, zona di visita e osservazione separata dalla sala di attesa, sei ambulatori comunicanti, sala radiologica e collegamento rapido con la diagnostica maggiore, la terapia intensiva e la medicina d’urgenza. Il tutto sarà accessibile entro la fine del mese di novembre.

“La struttura che inauguriamo vede quasi 10mila metri quadri rinnovati tra spazi interni ed esterni – ha commentato il presidente della Regione Stefano Bonaccini – ambienti resi funzionali da un investimento di quasi 5 milioni di euro, di cui 3,75 milioni derivano direttamente da fondi regionali. Questo tassello di vitale importanza per l’ospedale è stato pensato per la funzionalità di chi ci lavora e per il comfort dei pazienti. Ma non ci limitiamo alle opere, dato che vogliamo procedere con nuove assunzioni di personale in sanità”.

Continua a leggere →
Condividilo:

Appello comune per Castel Raniero

Con il collega Andrea Bertani, il sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi e il capogruppo consiliare M5S a Faenza Massimo Bosi, abbiamo inviato ieri al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al ministro Dario Franceschini una lettera su Castel Raniero, un luogo ricco di storia e di fascino, ma purtroppo inagibile. Per recuperarlo, o quanto meno metterlo in sicurezza, servono importanti risorse. A tal fine abbiamo invitato Conte e Franceschini a visitare Castel Raniero, certi che non potranno rimanere indifferenti di fronte a questo complesso monumentale.

Continua a leggere →
Condividilo:

“Sarei onorata di potermi mettere a servizio della mia città”

Il testo dell’intervista apparsa ieri, sabato 2 novembre 2019, nell’edizione di Ravenna, Faenza-Lugo e Imola del “Corriere Romagna”, a cura di Chiara Bissi

Più volte indicata come candidata faentina alle prossime competizioni elettorali, regionali in gennaio e comunali in primavera, Manuela Rontini torna a mettere ordine in un quadro politico che si presenta fluido con movimenti tattici ancora non del tutto dichiarati.

La città manfreda sarà la prima al voto dopo l’assalto che il centrodestra darà in gennaio per conquistare la guida dell’Emilia Romagna.

Continua a leggere →
Condividilo:

Oltre 82mila euro per Faenza dal bando di sostegno alle rievocazioni storiche

Il bando di sostegno alle rievocazioni storiche della Regione Emilia-Romagna, rivolto ad associazioni ed Enti locali, ancora una volta ha premiato Faenza: alla città manfreda andranno nel complesso 82.374,20 euro.

Di questi, 38.500 euro sono destinati al Comune di Faenza (a copertura del 55 per cento della spesa ammissibile), mentre i 5 Rioni, nel complesso, riceveranno contributi per quasi 44mila euro.

Continua a leggere →
Condividilo:

L’intervista a Salotto Blu (VideoRegione)

Sono stata ospite di Mario Russomanno alla trasmissione televisiva “Salotto blu”, in onda su VideoRegione.

È stata l’occasione per fare il punto sulla situazione politica a tutto campo, dalla mia attività in Regione ai progetti per il futuro.

Continua a leggere →
Condividilo:

“Candidature al momento opportuno. Credo nei valori fondanti del Pd”

Il testo dell’intervista apparsa ieri, mercoledì 16 ottobre 2019, nell’edizione di Ravenna, Faenza-Lugo e Imola del “Corriere Romagna”

Con l’avvicinarsi delle elezioni regionali si prefigura un rinnovo del suo impegno e una ricandidatura? A che punto sono i giochi?

Nei giorni scorsi è stata fissata la data delle elezioni regionali: si voterà domenica 26 gennaio 2020. Una proposta che ci consente di predisporre e approvare la legge di bilancio 2020-2022 della Regione Emilia-Romagna, assicurando in tal modo la piena funzionalità dell’Ente ed evitando l’esercizio provvisorio che, al contrario, ne limiterebbe l’operatività, anche rispetto alle misure rivolte a cittadini, imprese e famiglie.

Continua a leggere →
Condividilo:

Stop alle macchinette mangiasoldi: a Granarolo un nuovo esercizio SlotFree

L’assessora Sangiorgi e la consigliera Rontini hanno consegnato il marchio ai nuovi titolari

Nuova gestione con un’importante novità al Circolo Arci di Granarolo (Faenza). Il locale, che ha sede all’interno della storica Casa del Popolo, punto di riferimento per la comunità e fulcro di tante attività diverse, ha deciso di dismettere le ‘macchinette mangiasoldi’.

Lo scorso sabato pomeriggio, in virtù di questa scelta, l’assessore comunale Simona Sangiorgi e la consigliera regionale Manuela Rontini hanno consegnato ai titolari dell’attività la vetrofania con il marchio SlotFreeER “Dove il gioco d’azzardo non c’è, si vive meglio”.

Continua a leggere →
Condividilo:

Eliminazione barriere architettoniche: accolte tutte le richieste

Oltre 240mila euro di interventi nel ravennate

Dopo il riparto dei fondi nazionali contro le barriere architettoniche, nel maggio scorso, questa volta è il turno dei fondi regionali pensati per lo stesso scopo. Più di due milioni e mezzo di euro per rendere più accessibili le case di anziani o disabili, aumentando l’autonomia delle persone e con essa la qualità della loro vita.

“Grazie a questi stanziamenti, i Comuni potranno soddisfare tutte le richieste a loro giunte – commenta la consigliera regionale Manuela Rontini – coprendo il costo di interventi come l’abbattimento di uno scalino, l’allargamento di porte troppo strette per il passaggio della carrozzina, il rifacimento di un bagno per adattarlo alle mutate esigenze o la realizzazione di un montascale o un ascensore in case che ne sono sprovviste. Nel territorio ravennate questi ultimi stanziamenti superano i 240mila euro, 88mila dei quali per interventi nel comune di Ravenna e quasi 41mila in quello di Faenza. Dall’inizio della legislatura, complessivamente, abbiamo stanziato oltre 23 milioni di euro per l’abbattimento delle barriere architettoniche”.

Continua a leggere →
Condividilo:

Taglio del nastro per la ciclabile di Borgo Tuliero

La tanto attesa pista ciclopedonale tra Faenza e Borgo Tuliero è realtà. Il taglio del nastro è avvenuto lo scorso sabato 28 settembre, alla presenza del sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi, dell’assessore ai Lavori pubblici Claudia Zivieri, della consigliera regionale Manuela Rontini (in rappresentanza del presidente Stefano Bonaccini) e dei tecnici comunali.

L’opera è stata subito pacificamente ‘invasa’ dai partecipanti alla camminata non competitiva organizzata dall’Atletica 85 e dalla biciclettata della Scuola dell’infanzia Arcobaleno.

Continua a leggere →
Condividilo:

Incendio Lotras, l’Emilia-Romagna al fianco di Faenza

La Regione Emilia-Romagna non ha perso tempo e stanzia risorse per il Comune di Faenza, impegnato nella difficile bonifica seguita all’incendio della Lotras.

Il rogo sviluppatosi il mese scorso ha infatti comportato spese straordinarie per lo smaltimento dei rifiuti speciali, gli interventi di bonifica ambientale e la tutela delle acque pubbliche (per evitare che negli scarichi consorziali finissero agenti inquinanti portati dall’acqua usata per spegnere l’incendio, ben 18mila mq di liquami inquinati). Il bacino di laminazione, che nei prossimi mesi dovrà essere prosciugato e scorticato, ha ancora 8mila mq di acque inquinate.

Il Comune di Faenza, in attesa che la magistratura accerti cause e responsabilità del rogo, dovrà pagare quasi 2,5 mln di euro per questi primi interventi. E altri quattro milioni dovranno essere spesi prossimamente per la bonifica di canali e fognature.

“Per questo, nei giorni scorsi, assieme al sindaco Giovanni Malpezzi abbiamo incontrato l’assessore regionale all’Ambiente e Protezione civile Paola Gazzolo, che ringrazio, chiedendo un aiuto per Faenza” annuncia la consigliera regionale Manuela Rontini.

Continua a leggere →
Condividilo: