Appello comune per Castel Raniero

Con il collega Andrea Bertani, il sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi e il capogruppo consiliare M5S a Faenza Massimo Bosi, abbiamo inviato ieri al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al ministro Dario Franceschini una lettera su Castel Raniero, un luogo ricco di storia e di fascino, ma purtroppo inagibile. Per recuperarlo, o quanto meno metterlo in sicurezza, servono importanti risorse. A tal fine abbiamo invitato Conte e Franceschini a visitare Castel Raniero, certi che non potranno rimanere indifferenti di fronte a questo complesso monumentale.

Continua a leggere →
Condividilo:

L’intervista a Salotto Blu (VideoRegione)

Sono stata ospite di Mario Russomanno alla trasmissione televisiva “Salotto blu”, in onda su VideoRegione.

È stata l’occasione per fare il punto sulla situazione politica a tutto campo, dalla mia attività in Regione ai progetti per il futuro.

Continua a leggere →
Condividilo:

Aiuti economici straordinari, ricerca e sperimentazione per proteggere i produttori e l’agricoltura della nostra Regione

Anche quest’estate le produzioni agricole locali sono state devastate dalla cimice asiatica. Sono ormai sette anni che questo insetto infesta le nostre campagne e, in assenza di predatori naturali, il problema non fa che ingigantirsi dato che le cimici si riproducono molto velocemente.

Come Regione Emilia-Romagna abbiamo seguito fin dall’inizio questa emergenza, stanziando (nel tempo) 13 milioni di euro per l’acquisto di reti antinsetto e finanziando la ricerca e la sperimentazione sulle azioni di contrasto. Studi da cui è emersa l’importanza dell’utilizzo di insetti antagonisti, come la vespa samurai, che però necessità ancora del via libera da parte del Ministero dell’ambiente, da noi più volte sollecitato.

Continua a leggere →
Condividilo:

Grazie Damiano, e arrivederci a presto!

Di foto con Damiano ne ho tantissime (molte molte di più dei selfie con Renzi, per capirci).

Per questo post ne ho scelte 3: quella che abbiamo scattato a febbraio 2015 (quando ho avuto l’onore di accompagnarlo a Bruxelles, in occasione del suo insediamento al Parlamento europeo), quella che abbiamo fatto l’ultima volta che sono stata a trovarlo nel suo ufficio, quella che ha usato per comunicare la scelta di non ricandidarsi alle prossime elezioni Europee.

Ecco, anche per questo, per me ieri è stata una giornata triste.

Continua a leggere →
Condividilo:

La radiazione dall’Ordine dell’assessore Sergio Venturi è una barbarie

La decisione dell’Ordine dei Medici di Bologna di radiare l’assessore Venturi, cioè di colpirlo personalmente come medico invece di fare ricorso sul piano amministrativo contro una delibera che non condivide, rappresenta il segno concreto di un imbarbarimento e di una perdita del senso delle istituzioni.

Il presidente Pizza e il consiglio direttivo, uscendo dal piano della propria competenza per fare diventare lo scontro politico e personale, si assumono una grave responsabilità, per di più rappresentando una categoria – quella medica – a cui i cittadini vorrebbero poter guardare con stima e fiducia, qui invece clamorosamente negate. Continua a leggere →

Condividilo:

Variante via Emilia a Castel Bolognese: a breve il progetto semi-definitivo

Ieri pomeriggio, assieme all’assessore regionale Raffaele Donini e ai tecnici e dirigenti di Anas, abbiamo incontrato la Commissione consultiva (presieduta dal consigliere Enzo Minardi) istituita a Castel Bolognese, con l’obiettivo di approfondire i dettagli della Variante alla via Emilia.

Sull’opera, attesa in città da oltre 30 anni, è in corso la progettazione definitiva da parte di Anas, a seguito di una convenzione firmata nei mesi scorsi tra il Comune e la Regione Emilia-Romagna, che ha cofinanziato il progetto con 175mila euro di risorse proprie (rispetto ai 250mila euro complessivi).

Nei prossimi giorni Anas consegnerà all’Amministrazione comunale il progetto semi-definitivo, con l’obiettivo di dar vita ad un percorso partecipativo che possa portare a tutte le possibili migliorie, raccogliendo così anche le istanze e le comprensibili preoccupazioni delle famiglie e degli agricoltori che hanno le aziende insediate lungo il futuro tracciato dell’infrastruttura. Continua a leggere →

Condividilo:

Dopo 15 anni, parte l’iter di riforma delle Polizie locali

Una riforma attesa da tempo, quella delle Polizie locali, approda in Assemblea legislativa. Oggi pomeriggio in Commissione è stato nominato il relatore del progetto di legge, d’iniziativa della Giunta regionale, pensato per rispondere alle esigenze di sicurezza dei cittadini e alle aspettative dei lavoratori del settore.

Il tema ci impegnerà nelle prossime settimane, ma già ora il testo presenta delle novità interessanti. Tra queste il concorso unico regionale per gli addetti di Polizia locale (alla cui graduatoria potranno attingere i singoli Comandi), la possibilità di poter usufruire in modo semplice di personale di altri territori (in caso di emergenze o esigenze particolari), la formazione degli operatori per affrontare situazioni critiche o traumatiche (con la possibilità di un supporto psicologico). Un fondo regionale coprirà poi eventuali spese legali che gli addetti si trovassero a dover sostenere in relazione a dei procedimenti penali attivati a seguito dell’espletamento dei loro compiti istituzionali. Continua a leggere →

Condividilo:

L’appello delle donne Pd ai vertici del partito: perché non ho firmato

Nei giorni scorsi è stato indirizzato ai vertici del Partito democratico un appello, promosso dall’ex senatrice Francesca Puglisi e firmato da oltre 400 donne, nel quale si rivendica tra le altre cose la doppia preferenza di genere nelle leggi elettorali e un nuovo protagonismo femminile.

Non ho firmato quel documento innanzitutto perché, banalmente, nessuno me lo ha inviato per chiedermi di farlo.

Il fatto che in Emilia-Romagna solo il 31 per cento degli eletti in Parlamento sia donna è una sconfitta per tutte, e per tutti, e deve farci riflettere. Continua a leggere →

Condividilo:

Tre anni in regione: resoconto delle attività 2017

Campagna elettorale o no, le buone abitudini non devono venire meno. Specie quando permettono di ritrovarsi insieme a tavola, coniugando passione civile e affiatamento.

Per questo spero saremo in tanti il prossimo giovedì 22 febbraio, alle ore 20, al Maracanà di Lugo (in via Madonna delle stuoie, 1) per la ormai tradizionale paellata di presentazione del Report sulle attività svolte l’anno precedente. Continua a leggere →

Condividilo:

Emilia e Romagna insieme più forti: lo dimostrano i fatti

I Consiglieri regionali del Pd, eletti in Romagna, intervengono sulla proposta della Lega di dividere la Regione

Assieme ai Consiglieri e agli Assessori regionali romagnoli del Partito democraticoLa proposta della Lega nord che vorrebbe dividere la Romagna dall’Emilia è una posizione non solo antistorica, ma priva di buon senso.

Da due anni la nostra Regione si attesta come la prima in Italia per crescita del PIL, con il tasso di disoccupazione più basso, e un export in continua crescita.

Un sistema regionale che in questi anni ha saputo reagire alla crisi e ripartire, facendo dell’Emilia-Romagna una delle regioni locomotiva del Paese, puntando sulla qualità dei servizi pubblici e sulla valorizzazione e il sostegno del sistema economico a partire dalle proprie eccellenze, come il manifatturiero ed il turismo, da Piacenza a Rimini. Continua a leggere →

Condividilo: